INFORMATIVA VIDEOSORVEGLIANZA

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 nonché
dell’art. 3, co. 1,
del Provvedimento del Garante per la protezione dei dati
personali dell’8 aprile 2010

(Versione
aggiornata al 25 maggio 2018)

Con la presente informativa, resa nel pieno
rispetto del disposto di cui all’art. 3, co. 1, del Provvedimento del Garante
per la protezione dei dati personali dell’8 aprile 2010 nonché del Regolamento UE
2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al
trattamento e alla libera circolazione dei relativi dati personali (di seguito
Reg. UE), l’Associazione S.E.A.M. con sede in
Via Crivelli, 25/a – Magenta, in qualità
di Titolare del Trattamento dei dati
personali ai sensi dell’art. 4 n. 7) Reg. UE

INFORMA

che presso la propria sede sita in Via Crivelli, 25/a – Magenta è in funzione un sistema di
videosorveglianza composto da apparecchi, dislocati all’interno delle aree
comuni (esclusi uffici e luoghi riservati quali i servizi igienici), ovvero
situati in punti strategici di passaggio, operante in conformità a quanto
previsto dal Provvedimento del Garante della Privacy dell’8 aprile 2010 e dal Reg.
UE.

  1. TITOLARE
    DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è Associazione S.E.A.M. – Via Crivelli, 25/a – 20013 Magenta (MI) – P.Iva: 06381620969

2. TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

I dati raccolti dal Titolare sono unicamente dati personali comuni (i.e. immagini)

3. BASE GIURIDICA E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento è il legittimo
interesse del Titolare di tutelare il proprio patrimonio aziendale al fine di
prevenire furti, rapine, danneggiamenti, atti di vandalismo ed atti di
sabotaggio nonché per finalità di prevenzione incendi e sicurezza sul lavoro.  

Si precisa che, ai sensi dell’art. 6, co.1, lett. f) del Reg. UE 2016/679 nonché dell’art. 6.2.2. del provvedimento del Garante della Privacy dell’8 aprile 2010, il trattamento dei dati potrà essere legittimamente effettuato anche in mancanza di esplicito consenso da parte degli interessati.

4. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI.

I dati conferiti saranno trattati da Associazione S.E.A.M.con l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, conformemente ai principi di liceità, correttezza, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti. Inoltre, per proteggere i dati da distruzione o perdita (anche accidentale) nonché per garantirne l’integrità e la riservatezza (anche contro l’accesso o la divulgazione non autorizzati) e in generale per assicurare i diritti dell’interessato, Associazione S.E.A.M. ha adottato misure di sicurezza di natura tecnica e organizzativa, in conformità con quanto stabilito dal Reg. UE (con particolare riferimento agli Artt. 24, 32 e 35) nonché dall’art. 3.3.1 del provvedimento del Garante della Privacy dell’8 aprile 2010

5. INFORMATIVA SEMPLIFICATA.

I soggetti interessati sono opportunamente informati dell’installazione in azienda della videosorveglianza mediante l’apposizione di specifici cartelli collocati prima del raggio di azione delle telecamere o comunque nelle loro immediate vicinanze.

6. TEMPI DI CONSERVAZIONE DELLE IMMAGINI

Le immagini registrate verranno conservate per un massimo di 24 ore
successive alla loro rilevazione, salvo festivi e chiusure aziendali, nonché fatte
salve speciali esigenze di ulteriore conservazione in relazione a specifiche richieste investigative
da parte dell’autorità giudiziaria e/o della polizia
giudiziaria.

Al termine del suddetto periodo di conservazione le immagini registrate verranno cancellate dai relativi supporti elettronici e/o informatici, attraverso la sovraiscrizione di nuove immagini.

7. COMUNICAZIONE A TERZI O DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali (immagini) raccolti dal Titolare non saranno oggetto di diffusione né saranno comunicati a terzi, se non all’Autorità e/o alla Polizia Giudiziaria a fronte di una specifica richiesta.

8. DESIGNAZIONE DEI RESPONSABILI E DEGLI AUTORIZZATI DEL TRATTAMENTO AI SENSI DEGLI ARTT. 28 E 29 DEL REG. UE 2016/679

L’elenco delle persone autorizzate al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 29 Reg. UE, nonché dei soggetti nominati quali Responsabili del trattamento ex art. 28 Reg. UE è disponibile per una consultazione direttamente presso il Titolare.

9. DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha diritto di chiedere ed ottenere, in qualunque momento, dal Titolare del trattamento l’accesso (art. 15 Reg. UE), la cancellazione (c.d. «diritto all’oblio») (art. 17 Reg. UE) dei propri dati personali. All’interessato è, altresì, riconosciuto il diritto di limitazione del trattamento dei dati personali (art. 18 Reg. UE) nonché il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento (art. 21 Reg. UE). In ogni caso, l’interessato ha diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall’art. 77 Reg. UE, o di adire le opportune sedi giudiziarie ai sensi dell’art. 79, Reg. UE qualora ritenga che il trattamento dei dati personali a lui riferiti sia avvenuto in violazione di quanto previsto dal Reg. UE.

10. MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

È
possibile esercitare in qualsiasi momento i diritti dell’interessato sopra
individuati inviando, all’attenzione del Referente privacy Interno: una e-mail info@scuolabpi.it un fax al numero 02/9784802 oppure
una raccomandata a.r. a Associazione S.E.A.M. con sede in Via Crivelli, 25/a – Magenta

Associazione
S.E.A.M.